piemonte

Piemonte: una regione a misura di bambino

Il Piemonte è una regione tutta da scoprire. Sarà che siamo di parte visto che viviamo in questa splendida regione, per di più in una zona bellissima e molto conosciuta essendo a pochi passi sia dal Lago Maggiore che dal Lago D’Orta. Se associo il Piemonte ad un colore non posso che immaginarmelo verde, come le sue vallate e i suoi pascoli.. le montagne, i laghi e per non parlare delle tante zone collinari dove si possono fare molte passeggiate nei boschi e tra i vigneti. Il Piemonte è inoltre una regione che offre molte attività per i bambini… ora ve ne raccontiamo alcune!

Piemonte e i laghi

Lago Maggiore

Il Piemonte condivide le sponde del Lago Maggiore con la Svizzera. Il lago offre molte attività per grandi e piccini. Nella piccola cittadina di Arona potrete fare passeggiate sia sul lungo lago che nel budello, così come nella più conosciuta Stresa meta di molti turisti stranieri. A Stresa potrete prendere il battello per le isole Borromee oppure la funivia x il Mottarone comprensorio sciistico d’inverno e adatto a molte passeggiate in estate. Inoltre al Mottarone potrete caricarvi di adrenalina con il Fun Bob su rotaia Alpyland. Se invece preferite qualcosa di più tranquillo vi consiglio una passeggiata a Villa Pallavicino e il suo parco di 18 ettari. Un altro parco secolare è Villa Taranto dove si può assistere in aprile anche alla fioritura dei tulipani.

piemonte
un sentiero da favola

Salendo nell’alto Vergante, a Invorio Superiore, ma sempre con vista sul Lago Maggiore è possibile fare una bella passeggiata nel ” sentiero da favola” . In questo bosco magico se ti fermi un attimo potrai sentire il fruscio del vento insieme al canto degli uccellini. Ma si può sentire anche il chiacchiericcio di elfi e gnomi, per non parlare delle fate che nascondendosi tra le foglie vi ascoltano! Questo bosco offre 3 sentieri differenti con diversi gradi di difficoltà. La via degli Elfi è il più facile ed è adatto anche a famiglie con il passeggino.

Lago D’Orta

Piemonte
Lago D’Orta

Un altro lago molto bello in Piemonte ( tra l’altro il mio preferito) è il Lago D’Orta. Molto più piccolo rispetto al Lago Maggiore ma la sua aria misteriosa vi conquisterà! Si racconta che questo lago molti anni fa fosse impestato dai draghi, ma San Giulio riuscì ad attraversare il lago con il suo mantello, raggiungere l’isola( che ora porta il suo nome) e sconfiggere i draghi! Da questa leggenda ne è nata un’ attività x bambini! Di solito verso la fine di settembre sul lago si organizza una vera e propria caccia ai draghi x bambini. Dopo una vera lezione di dragologia a Omegna nella città Natale di Gianni Rodari si partirà alla ricerca dei draghi a bordo di motoscafi per tutto il Lago D’Orta. Inoltre non potete perdervi la visita a Orta San Giulio uno dei borghi più belli d’Italia.

Entrambi i laghi sono balneabili quindi sarà possibile in estate rilassarsi e rinfrescarsi un po’ in spiaggia.

Le Valli Ossolane

Val Formazza

Le Valli Ossolane sono tra le mie mete di montagna preferite! Più di tutte la Val Formazza patria dello sci di fondo in inverno ma con molte possibilità di passeggiate sia in inverno che in estate adatte anche alle famiglie, per non parlare della cascata del Toce che fa un salto di ben 143 metri! L’Alpe Devero ad esempio è una delle nostre mete preferite, un vero spettacolo della natura tra paesaggi fiabeschi. Molto adatto anche alle ciaspolate con i bambini.

Alpe Devero
Alpe Devero

Nel periodo natalizio poco più sotto alla Val Formazza, in Val Antigorio è possibile vedere I Presepi Sull’Acqua.. Partendo dal paese di Crodo il percorso è lungo fino a 15 km per i paesini limitrofi. Sempre dalla Valle Antigorio in estate si possono visitare gli Orridi di Uriezzo  un complesso di gole scavate dall’azione erosiva dei torrenti che scorrevano anni fa nella valle del Ghiacciaio del Toce. Molto suggestive!

Vall’Anzasca

In Vall’Anzasca proprio ai piedi del Monterosa si trova la bellissima località montana Macugnaga. Da qui partono molte passeggiate. Una delle più adatte alle famiglie è sicuramente quella per il lago delle Fate. Il nostro consiglio è di lasciare la macchina nel paese di Isella perchè da li il sentiero è molto adatto a salire anche con i bambini più piccoli o con il passeggino. Il sentiero al lago da qui è distante circa 30 minuti di camminata. Durante il tragitto aprite bene gli occhi perchè troverete i nanetti intagliati in tronchi d’albero e da qui potrete dare sfogo alla vostra fantasia. Il lago non è balneabile ma trovere delle piacevoli spiaggette x fare dei pik-nik o in alternativa c’è sia un bar che ristorante.

Lago delle Fate
Lago Delle Fate

Se continuate il cammino potrete raggiungere Crocette “la città morta”, un antico villaggio che fu abitato dai minatori. Se volete aggiungere un po’ di difficoltà al sentiero x arrivare al lago potrete partire, dopo averla visitata, dalla miniera d’oro della Guia. Da qui il sentiero è un po’ più lungo e più ripido ma non adatto ai passeggini.

Val Vigezzo

Non da meno è la Val Vigezzo. Santa Maria Maggiore è il paese degli spazzacamini e verso la fine di agosto c’è un vero raduno con parata degli spazzacamini. In questo paese troverete anche un museo dedicato a loro.

A Druogno invece si trova un parco di Educazione Stradale un area attrezzata con vere segnaletiche e macchinine a pedali e biciclette.

Anche in Val Vigezzo troverete diversi percorsi adatti anche alle famiglie con livelli diversi di diffocoltà. Molto famoso è anche il treno del folliage che attraversa questa valle in partenza da Domodossola e con arrivo a Locarno in Svizzera.

Torino e dintorni

Torino capoluogo del Piemonte, offre davvero tantissimo per le famiglie! Sicuramente uno dei più famosi è il museo egizio il più importante al mondo, dopo quello del Cairo, riguardante i reperti egizi. Un altro museo molto adatto alle famiglie lo troverete nella Mole Antonelliana ed è il museo del cinema. Il museo è completamente interattivo è da la possibilità di toccare ogni cosa e far rivivere ai bambini i loro film e cartoni animati preferiti. Torino offre tantissimi racconti di Storia ed è una città piena di sorprese. Se sarete da queste parti non potrete non visitare Palazzo Reale e il suo museo dell’ armeria. Noi l’abbiamo visitato con Somewhere Tour & Events ed è stata un esperienza incredibile tra la storia e la bellezza di questo palazzo, ma tutto vivendo una fiaba da protagonisti!

Torino
Palazzo Reale

I dintorni di Torino

Qui si apre davvero un mondo! Le cose da fare sono davvero tantissime. Io ve ne voglio raccontare due in particolare. La prima è lo Zoom un Bio parco che offre innumerevoli esperienze con gli animali: come dar da mangiare alle giraffe, nuotare insieme alle mante o diventare falconiere x un giorno. Durante il periodo estivo si può anche usufruire delle piscine.

Un altra bellissima esperienza che abbiamo provato è stato Il Bosco Delle meraviglie, un parco emozionale nei boschi di Sant’Ambrogio. In questo bosco magico Troll e Fatine ci hanno portato in una fiaba ma non senza essere anche noi protagonisti!

Piemonte
Il Bosco delle Meraviglie

Questo è solo un piccolo assaggio delle cose da fare in Piemonte! Continueremo la nostra scoperta per darvi sempre più notizie su le avventure che si possono vivere con i bambini.. e voi ne conoscete qualcuna che non dobbiamo perderci?.. Aspettiamo i vostri consigli!

0 Condivisioni

Lascia un commento