castelli

I castelli più belli della Val D’Aosta

Siamo appassionati di castelli, a volte visitiamo dei luoghi nuovi solo per visitarne uno. Come ad esempio a Sestola ci siamo stati per vedere la sua Rocca per poi scoprire un posto stupendo. La Val D’Aosta è una regione che offre molto da questo punto di vista. Qui vi raccontiamo le nostre esperienze dei castelli visti recentemente.

I castelli della famiglia Challant

Il castello di Fenis

i castelli della val d'aosta
castello di Fenis

Il castello di Fenis è tra quelli che in Val D’Aosta ci è piaciuto di più. Risale alla metà del 400 ma fu restaurato alla fine dell’800. La visita all’interno è guidata, come quasi tutti i castelli in questa regione, ma se sarete fortunati come noi troverete una guida che vi saprà coinvolgere moltissimo, era riuscita a far appassionare alla storia del castello anche il piccolo Alex.

Il castello di Verres

i castelli della val d'aosta
castello di Verres

Il castello di Verres è a differenza degli altri, un cubo con pareti di circa 30 metri per lato. Costruito su un dirupo. Anche qui la visita è guidata. Al pian terreno due ampi saloni e la cucina. Il piano di sopra, che purtroppo non è visitabile, è collegato da una grande scala in legno.

Il castello di Issogne

i castelli della val d'aosta
castello di Issogne

IL castello di Issogne era una dimora signorile sempre appartenente alla famiglia Challant alla fine del 400. Nel cortile un porticato con affreschi di scene di vita quotidiana e una fontana in ferro forgiato.

I castelli dei Savoia

Il Castello di Sarre

 castelli
castello di Sarre

Il castello di Sarre molto suggestivo all’esterno, dopo molti passaggi fu acquistato da Vittorio Emanuele II che ne fece una dimora di caccia. Tra tutti questo è il castello che ci è piaciuto meno. Una stanza completamente dedicata ai trofei di caccia che ci è sembrata alquanto macabra.Per di più una guida che non ci ha coinvolto per niente nei suoi racconti.

Castel Savoia

castelli
castel Savoia

Questo castello sembra quello delle fiabe. Residenza di villeggiatura della Regina Margherita domina la vallata di Gressoney. All’interno i colori fanno da padrone ed è molto decorato da pitture ornamentali. Un terrazzo coperto con una vista pazzesca sulla valle e sul Monte Rosa. La guida vi racconterà la vita di questa Regina che aveva un enorme fascino sulla popolazione. Dal castello parte una piacevole passeggiata ( noi l’abbiamo fatta al contrario) di circa 20 minuti, molto adatta anche ai bambini, fino al Lago Gover. Qui potrete fare un piacevole picnic sulle rive di questo lago verde e poco più avanti troverete un bellissimo parco giochi.

lago Gover

Nel nostro giro non poteva mancare una visita a uno dei forti più famosi dove sono state girate anche scene del film Avengers “Age of Ultron”.

Il forte di Bard

forte di Bard

Il forte dei primi dell’800 vi lascerà senza fiato appena lo vedrete arroccato sul suo promontorio. E’ molto adatto ai bambini per via del museo delle Alpi e inoltre nei sotterranei si possono visitare le prigioni. Controllate il loro sito per gli eventi in programma. Anche il borgo che lo circonda è molto caratteristico e nel periodo natalizio troverete anche un esposizione di presepi.

33 Condivisioni

Lascia un commento