cosa vedere a praga con i bambini

Cosa vedere a Praga con i bambini

Il nostro tour a Praga è cominciato di sera. La città vecchia illuminata è uno spettacolo da vedere assolutamente. L’orologio astronomico , il simbolo di Praga, è magnifico per non parlare della chiesa di Tyn che tutta illuminata ha un fascino particolare quasi mistico. Ma cosa vedere a Praga oltre il suo orologio ?

piazza della città vecchia
piazza della città vecchia

Cosa vedere a Praga nella Città Vecchia

All’entrata della piazza troverete la Porta delle Polveri , una torre  molto simile a quella dell’entrata di Ponte Carlo. Il ponte unisce la città vecchia al piccolo quartiere ed è una zona pedonale dove i vostri bambini potranno passeggiare tranquilli senza pericoli. L’orologio astronomico è posizionato su una facciata del Municipio della Città Vecchia dove sulla sua torre potete salire e godere di uno splendido panorama. Tutta la piazza della Città vecchia è molto bella, alla sera abbiamo sempre trovato gruppi che suonavano mentre di giorno molti artisti di strada.

orologio astronomico
orologio astronomico

Cosa vedere a Praga nella Città Nuova

Il nostro risveglio non è stato dei migliori:piove! Anche se ce lo aspettavamo abbiamo sperato fino all’ultimo! Cosa vedere a Praga con i bambini se piove? La risposta, secondo me sta nella Città Nuova.  Per prima cosa ci siamo diretti al Museo dei Lego. Alex è appassionato di questi piccoli mattoncini e da quando gli avevamo raccontato che saremmo andati a vedere questo museo non stava più nella pelle. Questo museo si trova sotto un negozio di giochi Lego e pagando un biglietto ( bisogna pagare un piccolo supplemento se si vuole fare foto)si può scendere a visitare il museo.Qui sotto troverete molte costruzioni, dai monumenti più importanti delle città, ai mezzi di trasporto  e alcuni di loro in movimento, vere città automatizzate, castelli, barche e tutto quello che riguarda in genere il mondo di questi mattoncini. Una sala è completamente dedicata a stars wars! 

museo Lego
museo Lego

Quasi tutte le costruzione sono dietro un vetro e non si possono toccare ma all’interno c’è comunque un’area giochi con tavoli e moltissimi Lego con cui giocare. Un plastico grande con la mappa del mondo dove ogni bimbo può scrivere quello che vuole, disegnarci una bandiera o qualsiasi altra cosa rigorosamente con i Lego! Bellissimo davvero mi sarebbe piaciuto da mettere in cameretta di Alex.

museo dei Lego
museo dei Lego

Un piccolo museo che forse non vale per noi adulti il prezzo del biglietto ma visto la gioa di Alex nel visitare questo posto penso ne sia valsa la pena.                                                                                                                                                           La seconda tappa della giornata è stata Galerie Ocelových Figurín  un’altro piccolo museo adatto ai bambini con figure in acciaio che vanno dai personaggi dei fumetti ai transformers, dalle macchine e moto ai super eroi e molti altri ancora. La cosa bella è che i bambini possono toccarle e salirci senza restrizioni! Questo museo non l’avevamo preventivato ma visto il tempo piovoso è stato molto utile per trascorrere un’ oretta piacevole.

museo delle figure
museo delle figure

Ulteriori tappe nella Città Nuova sono piazza Venceslao  con il suo monumento e li troverete anche un ristorante in una vecchia carrozza di un tram! Passando dai giardini Francescani arriviamo alla statua di Kafka. All’interno dei giardini un parco giochi ( Praga ne ha molti in tutta la città) ma noi visto il tempo non abbiamo potuto usufruirne.

statua di Kafka
statua di Kafka

Ultima tappa in questa zona è stato il Palazzo Lucerna. Un grande palazzo che ospita i concerti ma la particolarità è che all’entrata troverete attaccata al soffitto una grande statua di un cavallo rovesciato!

Cos’altro vedere a Praga

Sicuramente un’altra sosta la merita il castello di Praga,  i suoi dintorni e la Cattedrale di San Vito. Ogni ora si può assistere al cambio della guardia, ma a mezzogiorno c’è quella cerimoniale. Si può entrare anche in alcune stanze del castello.                                                                                                                                                                                                       La collina di Petrin, nel piccolo quartiere, si raggiunge con la funicolare. Da li una bella vista sulla città. Sulla collina troverete in oltre la torre dell’osservatorio un imitazione della torre Eiffel e la casa degli specchi molto divertente per i bambini. Scendendo dalla collina a pochi minuti di passeggiata si trova il Muro di Lennon, non dimenticate di portare ai vostri bimbi i colori si divertiranno a disegnarci sopra!

Muro di Lennon
muro di Lennon

Nel quartiere di Zizkov  c’è un ripetitore televisivo alto 243 metri. Da vedere esternamente non è niente di bello ma si può salire fino a 93 metri e vedere la città dall’alto. Ad Alex è piaciuto molto, ma lui è amante delle torri in genere. All’interno una parete con molte torri del mondo e le loro reali misure.

zizkov
zizkov

Praga l’ho trovata adattissima come città per i bambini e per niente cara specialmente per quanto riguarda il mangiare. Alex era talmente entusiasta che su il volo di ritorno mi ha fatto promettere che ci torneremo. Forse non così in fretta, sicuramente mi piacerebbe tornarci sotto Natale come abbiamo fatto con Madrid. Penso che in quel periodo sicuramente Praga sarebbe magica!

14 Condivisioni

2 pensieri riguardo “Cosa vedere a Praga con i bambini

    1. Grazie mille! Si è bella già così ma penso che tra mille luci e i mercatini di Natale sembrerebbe proprio di essere in una fiaba!

Lascia un commento