L’estate a Gran Canaria

Arriviamo all’aeroporto di Las Palmas a Gran Canaria in un caldo pomeriggio di agosto. Fino a questo momento per Alex è stato il viaggio più lungo in aereo poco più di quattro ore. Siamo partiti subito dopo pranzo quindi è andata bene perchè la maggior parte del volo l’ha passata dormendo e l’altra restante l’abbiamo trattenuto con un cartone animato sul tablet. Siamo partiti dall’Italia in un estate molto piovosa ma anche qui a Las Palmas, che si trova a nord di Gran Canaria, il tempo è molto instabile e anche l’oceano è molto diverso dalla parte sud di Gran Canaria, molto più mosso e più freddo.

Gran Canaria dove alloggiare

I nostri giorni di vacanza li abbiamo passati in tre appartamenti diversi prenotati tutti con Bookink.com dove troverete sicuramente delle offerte interessanti. Per chi preferisce altre soluzioni ci sono comunque molti alberghi per tutti i prezzi. Per me l’appartamento rimane l’alloggio più comodo viaggiando con i bambini specialmente se non si fa solo vita da spiaggia, sia per quanto riguarda l’organizzazione dei pasti sia per una brutta giornata il bambino a più disponibilità di spazio x giocare che una camera d’albergo, ma alla fine anche un risparmio economico.

Las palmas

A Las Palmas una lunghissima spiaggia ci attende Playa De Las Canteras con una bellissima passeggiata sul lungomare. Ovviamente Alex non resiste a quella vista e corre verso l’oceano ancora vestito! Ma cosa dirgli alla fine non l’abbiamo fatto anche noi forse perchè siamo adulti ma la voglia c’era tutta!

playa de las canteras

 

Las Palmas è una vera cittadina con centri commerciali, molta vita alla sera , locali dove mangiare bene e anche a poco costo. Lungo la spiaggia troverete molti artisti che si cimentano in sculture fatte con la sabbia.

las canteras gran canaria

Spiagge

Ci fermiamo solo due giorni in questa città per poi partire verso sud. Il mio consiglio é di affittare una macchina per poterla girare tutta quest’isola meravigliosa ma comunque ci sono molti pullman che vi porteranno quasi ovunque e non costano molto. La nostra prossima tappa è  la spiaggia Playa de Amadores. Il nostro appartamento si trova un pò più in alto rispetto al mare ma la vista è incantevole!

 playa de amadores gran canaria

Abbiamo mangiato in un ristorantino sulla spiaggia … PIZZA! Sicuramente un pizzaiolo italiano perchè era buonissima e il nostro Tato non ha neanche pagato! Da qui il giorno dopo raggiungiamo Puerto Mogan una piccola cittadina caratterizzata da un piccolo porticciolo di pescatori con una bellissima spiaggia e l’acqua dell’oceano in questo punto  è un po’ più calda rispetto al resto dell’isola.

Ci spostiamo un po’ più a nord ma non di molto. La nostra scelta è ricaduta su Puerto Rico. Questa cittadina ci è piaciuta molto, con un grosso centro commerciale dove troverete diversi ristoranti di ogni tipo ad esempio l’indiano dove ci siamo fermati una sera. Non solo troverete locali con musica e negozi aperti fino a tardi in questo bellissimo posto c’è anche Angry Bird Park un bellissimo parco che unisce esercizio e divertimento. Ogni zona è progettata per l’esercizio fisico in base all’età del vostro bimbo! Un altra spiaggia che non potete farvi mancare è Maspalomas e le sue dune! Sembrerà di camminare nel deserto. Sprofonderete in questa sabbia finissima.

maspalomas
maspalomas

La spiaggia si trova in località Playa de Ingles anche questa una cittadina con molti locali a disposizione. Noi abbiamo provato il ristorante brasiliano che con un prezzo fisso ci hanno portato carne,verdura e frutta grigliata finchè non abbiamo detto basta noi, in più un intero buffet a disposizione..

Cosa fare d’altro a Gran Canaria

Gran Canaria non è solo mare! Potrete salire al  Roque Nublo e da li una vista fantastica sul Teide il vulcano di Teneriffe. Anche la strada che percorrerete per salire è molto suggestiva.

strada x roque nublo gran canaria

 

Un altro posto da non perdervi sono Le Saline di Agate delle piscine naturali riparate dal mare aperto dagli scogli che assomigliano a una fortezza.

L’esperienza con i delfini

Un altra escursione che a noi è piaciuta molto è andare a vedere i delfini nel loro habitat. E’ stata un esperienza unica. Con una grossa barca siamo andati in mare aperto  e all’improvviso ha iniziato ad apparire un delfino, poi due e cosi via via finchè intorno alla barca c’era un intero branco di delfini che saltavano e facevano di tutto x farsi notare! E’ stata una grandissima emozione . Noi l’escursione l’abbiamo fatta con Spirit of the Sea ma ci sono molte compagnie che fanno questo servizio. Inoltre la maggior parte  di loro ti danno la certezza di poterli vedere al 90%  nel caso che non si riescono a vedere puoi rifare l’esperienza gratis il giorno dopo.

oceano d gran canaria

Temperature

Le isole Canarie godono di un clima mite con temperature piacevoli tutto l’anno. Durante l’inverno le temperature si aggirano intorno ai 18°.Potrete trascorrere piacevoli giornate anche in spiaggia. Ovviamente l’oceano è molto freddo perciò sarà difficile poter fare il bagno. Mentre in estate nonostante le temperature elevate l’isola rimane molto ventilata.

Gran Canaria insomma è per tutti i gusti , dal relax solo mare con spiagge sia attrezzate che libere ai divertimenti per grandi e piccini, locali con vita notturna e posti da visitare. Qualsiasi sia la vacanza che preferite Gran Canaria mette tutti d’accordo!

las palmas gran canaria

Se volete qualche altro suggerimento per il mare ma in Italia leggete il nostro articolo sulla Riviera del Conero

 

 

29 Condivisioni

Lascia un commento